Piante aromatiche? Buone, profumate e belle, tanto che in giardino possono competere con le piante ornamentali. Ecco come fare un’aiuola di aromatiche

Le aromatiche sono piante davvero facili da coltivare, anche in giardino, dove possono creare graziosi angoli decorativi. Rustiche e resistenti, una volta nell’aiuola, richiedono poche cure e ricambiano con raccolti profumatissimi che le rendono protagoniste non solo in cucina. Lo sapevate che sono ricche di proprietà e possono essere usate per preparazioni erboristiche fai-da-te come le tisane?
Queste erbe profumate fanno bene anche all’ambiente, richiamando, con i loro ventagli aromatici, colorate farfalle e utilissimi insetti impollinatori.
Scoprite come realizzare un’aiuola di aromatiche nel vostro giardino: dalla scelta delle piante, alle composizioni, fino alle cure richieste dal vostro angolo dei profumi, ecco i trucchi che vi sarà utile conoscere.
Timo, salvia, erba cipollina, basilico, rosmarino, menta, maggiorana, origano e prezzemolo vorranno tutte crescere nel vostro giardino!
Un’aiuola a loro dedicata vi sarà molto comoda e se volete sapere di più, ad esempio sulla raccolta e l’essiccazione di queste piante profumate, leggete qui. Se invece siete alla ricerca di una soluzione specifica per la concimazione delle aromatiche, provate Maxicrop Aromatiche e Piccoli Frutti, il concime naturale 100% di origine vegetale, che garantisce una crescita sana e raccolti dal profumo più intenso.

Come fare un’aiuola di piante aromatiche in giardino