Vangatura, una lavorazione del terreno per la fertilità del suolo

Effettuare una lavorazione del terreno in autunno consente di migliorare la fertilità del suolo per la nuova stagione orticola. La vangatura, infatti, è un’operazione indispensabile che, nella sua versione classica, prevede il taglio delle zolle e il loro rivoltamento. Questa operazione, eseguita con la vanga, oltre ad arieggiare il terreno costipato dalle precedenti coltivazioni, espone le zolle all’azione degli agenti atmosferici: l’acqua delle precipitazioni, in seguito a gelo e disgelo, disgrega finemente le particelle di terreno rendendo il suolo più soffice e fertile. Ecco una pratica infografica che spiega, anche se sei un principiante, come fare una perfetta vangatura dell’orto.

 

la vangatura dell’orto, come fare