Ambienti ampi e luminosi? Ficus, Sansevieria, Areka, Kenzia, Schefflera, 5 piante da appartamento alte con cui decorare e abbellire la vostra casa

Tra qualche settimana potranno gradualmente essere trasferite all’esterno, per il momento stanno ancora bene al “calduccio” di casa, le cosiddette piante da appartamento.
E come rinunciare a quel tocco di verde in più, specie se gli ambienti interni lo permettono? Se la vostra abitazione vanta spazi grandi e luminosi, allora avrete a disposizione le condizioni ideali per far crescere e sviluppare piante da appartamento alte e resistenti. Ecco 5 esempi.

piante da appartamento per grandi spazi

Lo sai che i Ficus benjamina son alti, alti, alti?

Nel suo habitat naturale, la chioma frondosa del Ficus benjiamina si erge maestosamente fino ai 30 metri d’altezza, ma tranquilli, a casa non avrete bisogno di sfondare il tetto. Fortunatamente, infatti, moltissimi esemplari raggiungono i 2-2,5 metri, oltre ai quali potrete procedere ad una cimatura di contenimento e ottenere, così, dei cespugli folti e luminosi.
Come fare per mantenerli belli e rigogliosi? Assicurate loro una buona dose di umidità e non esponeteli mai ad una temperatura inferiore ai 10 gradi.

bellezza e maestosità delle piante da appartamento alte

Sansevieria, un metro e mezzo in un batter d’occhio

Non ha particolari esigenze colturali, la Sansevieria trifasciata: non necessita di molta acqua e, per quanto riguarda il terreno, è poco pretenziosa, è sufficiente del terriccio mescolato a sabbia e argilla espansa. Se osserverete questi piccoli accorgimenti, le foglie erette della Sensevieria vi cresceranno in maniera molto rapida, fino a 100-150 cm.

piante da appartamento alte

Una palma in miniatura: l’Areca

Si sviluppa fino a 50 centimetri in più, invece, l’Areca, una piccola palma caratterizzata da un fusto rigido e delle foglie lunghe di colore verde scuro brillante, l’ideale per dare un tocco più allegro e naturale agli angoli vuoti di casa.
Capita spesso che la polvere s’intrappoli nel suo fitto fogliame? Munitevi di un panno morbido, inumidito con acqua tiepida, e passatelo delicatamente sulle fronde, fino a rimuovere tutto lo sporco.

Piante d'appartamento alte

Kenzia, uno dei watussi delle piante d’appartamento

Volete valorizzare una casa dai soffitti molto alti e avete un debole per il regno vegetale? Allora è la Kenzia la pianta che fa per voi. Due metri e mezzo, ma anche tre, per questi esemplari che hanno un bassissimo ritmo di crescita: prima di cantare vittoria, quindi, armatevi di buona volontà e pazienza!

piante per ambienti ampi e luminosi

L’eleganza in casa, la Schefflera

Una pianta da appartamento di grande pregio, la Schefflera. Il fogliame elegante cotituito da foglioline ovali, spiccatamente lucide, si posa su un fusto ramificato ed eretto che varia di dimensioni a seconda della specie, ma può raggiungere tranquillamente i due metri e mezzo.

piante d'appartamento per grandi spazi

Qualsiasi sia la vostra pianta d’appartamento prediletta, non dimenticatevi di prendervene cura. Una concimazione equilibrata è fondamentale per la salute delle piante in vaso e l’uso di prodotti di qualità contribuisce a mantenerle belle e rigogliose. Provate One liquido, la soluzione che si prende cura della nutrizione delle vostre piante in modo naturale e che garantisce risultati evidenti in una settimana dalla prima applicazione.