Posso coltivarla nella mia zona?

Per scoprirlo accedi alla tua area personale!

Accedi
Carta d'identità
  • adatta per

    Interno/Esterno

  • difficoltà

  • dimensioni

  • tipologia

    Perenne sempreverdePerenne caduca

  • portamento

    Erbaceo

  • altezza

    40 cm

  • fioritura

    Primaverile

Come si coltiva

Cosa ti serve

Innaffiatoio, Guanti, pala, Forbici, Shelter

Suolo

Le primule prediligono un terreno acido, ricco di sostanza organica e miscelato con sabbia grossolana.

Esposizione

Mezz'ombra

cosa fare per

Scopri tanti consigli personalizzati per area geografica!
Accedi alla tua area personale.

Lo sai che ...

Le primule hanno importanti proprietà medicinali. L'infuso, il decotto e lo sciroppo dei rizomi, raccolti da settembre a novembre (ripuliti ed essiccati al sole), hanno proprietà diuretiche, tonica del sistema nervoso, antireumatica e antidiarroica.

Il decotto di foglie raccolte da aprile a giungno (per uso esterno), ha proprietà antireumetiche, antiartritiche e curative della gotta. L'infuso e lo sciroppo dei fiori (raccolti da aprile a giugno) appena sbocciati e seccati all'ombra, vantano proprietà sudorifere, calmanti, anticonvulsive, bechiche e pettorali.