Le succulente sono note per le loro forme insolite, ma attenzione, molte di queste hanno anche fioriture sorprendenti. Eccone 5 da provare a coltivare

Piante grasse da fiore, perché no? Sono molte le specie di succulente capaci di sbocciare in splendide e sorprendenti fioriture. Anche se siamo soliti acquistarle per le loro forme insolite, sceglierle in base a come fioriscono consente di sfruttare appieno il loro potenziale ornamentale. Ecco allora 5 tipologie piante grasse da fiore da provare.

Mammillarie con i loro caratteristici fiori a coroncina

Al genere Mammillaria appartengono quasi 200 specie, con caratteristiche fioriture dal bianco avorio al rosa acceso che si dispongono ad anello, una sorta di coroncina, attorno ad ogni pianta. Le mammellarie hanno dimensioni contenute e forma globosa. Perfette in composizione con altre succulente.

fioriture meravigliose delle succulente

Rebutia, piccola piccola con fiori grandi grandi

Un genere, quello delle Rebutia, con molte specie diverse o ormai tanti ibridi in commercio. Si caratterizza per le dimensioni molto contenute, la forma da globosa a cilindrica, la crescita lenta e le meravigliose e colorate fioriture, spesso più grandi della pianta stessa, che si possono scorgere a primavera inoltrata.

5 piante grasse da fiore

Cactus di Natale, fiorisce col freddo

Noto anche come schlumbergera, il cactus di Natale è una pianta dai lunghi rami, solitamente ricadenti, al termine dei quali, dall’autunno all’inverno, si formano caratteristiche grando fioriture nei toni del rosso o del rosa. Il cactus di Natale non ama la luce diretta, responsabile dell’arrossamento dei rami, mentre necessita, a differenza della maggior parte delle piante grasse, di annaffiature e concimazioni per tutto l’arco dell’anno.

5 succulente da coltivare

Echinopsis, fiori fugaci e profumatissimi

Se incappate in una pianta grassa dai fiori profumati probabilmente si tratta di un esemplare del genere Echinopsis. Di forma da globosa a cilindrica, le piante di Echinopsis mostrano evidenti costolature e rigide spine raggruppate a “ciuffi”, in corrispondenza dei quali, per tutta l’estate, si schiudono in continuazione effimeri ma meravigliosi fiori chiari dall’intensa profumazione.

succulente che fioriscono sempre

Delosperma, ricadente, tappezzante e davvero piena di fiori

Una pianta grassa che davvero non si stanca mai di fiorire durante la bella stagione è la Delosperma. Le sue “margherite” rosa tappezzano aiuole, ravvivano i giardini rocciosi e ricadono allegre dai vasi. Tra le diverse specie disponibili se ne trovano di resistentissime al freddo o con corolle dai colori davvero sorprendenti.

5 piante succulente da fiore

Per favorire la fioritura della maggior parte delle piante grasse è necessario rispettarne i cicli stagionali, garantendo, dall’autunno alla fine dell’inverno, temperature fresche (mai inferiori ai 10 °C) e nessun apporto idrico e nutritivo. Dall’inizio della primavera le piante possono essere riposte all’esterno, bagnate ogni volta che il terreno si sarà asciugato e concimate regolarmente con un concime per piante verdi, ben bilanciato e ricco di potassio e microelementi, come NutriOne Liquido, il concime organo-minerale concentrato a base di preziosi estratti vegetali. Nel caso di problemi fogliari e fastidiose decolorazioni, può rivelarsi molto utile integrare gli apporti nutritivi con un concime anti ingiallimento, come ironMAX, il cui utilizzo, alternato a NutriOne Liquido, favorisce il rinverdimento e il benessere delle piante grazie ai suoi preziosi apporti in ferro.