Fiori recisi, quali sono gli accorgimenti necessari per conservarli più a lungo?

Suonano il campanello, il corriere ci consegna un bel mazzo di fiori recisi, colorato e inaspettato. Dopo aver passato i primissimi minuti ad adorarlo e a scegliere il vaso che più si addice a contenerlo, ecco che sorge il problema: come evitare il repentino declino dei fiori recisi? Lo stesso pensiero potrebbe venirvi dopo aver realizzato una laboriosa composizione di fiori recisi, come fare? Ecco alcuni piccoli accorgimenti per non farli appassire e conservarli più a lungo.

Regola numero uno, tagliare in obliquo il gambo dei fiori recisi
Forbici
alla mano, la prima cosa da fare è tagliare immediatamente un pezzetto di gambo, spuntarlo quindi a un paio di centimetri dal basso. Se fosse troppo legnoso, praticate dei piccoli tagli diagonali sulla corteccia, avrà modo così di assorbire meglio l’acqua. Nel caso di composizioni di fiori, il taglio va ovviamente effettuato prima di realizzare l’insieme floreale, mentre se si tratta di un mazzo di fiori recisi, si deve operare prima di metterli nel vaso.

Mantenere pulito lo stelo sotto il livello dell’acqua
Capita spesso che, senza nemmeno pensarci, prendiamo il mazzo di fiori e lo riponiamo direttamente nel vaso con l’acqua. Sbagliato, è sempre preferibile “ripulire” la parte di stelo che finisce sotto l’acqua, un’operazione che impedirà che il tutto marcisca in tempi brevissimi. Questa semplice operazione è consigliabile prima di creare eventuali composizioni floreali.

Ricordarsi di cambiare l’acqua, almeno ogni due giorni
Verificate che la quantità d’acqua nel contenitore sia sufficiente, ma non eccessiva. In ogni caso, cambiatela con regolarità, almeno ogni due giorni.

Alt ai batteri con il bicarbonato!
Frenare la proliferazione dei più acerrimi nemici dei fiori recisi? Ricordate anche di dare una pulita al vaso o ai contenitori delle composizioni con un po’ di bicarbonato, prima di riempirlo con l’acqua nuova. I fiori vi ringrazieranno con brio.

Lacca da fiorista, per un bouquet sempre perfetto
Spruzzate su mazzi di fiori e composizioni una buona dose di lacca da fiorista, un ottimo trucco per mantenere lucidità e forma di bouquet e creazioni floreali, mentre i fiori seccano. Attenzione però, questo trucco non è efficace quando questi sono ancora del tutto freschi.

5 trucchi per conservare a lungo i fiori recisi