Agrumi, ciliegio e alkekengi sono le piante da frutto più facili da coltivare in vaso. Ideali per terrazzi e balconi, perfetti per chi abita in città

Coltivare piante da frutto in vaso è più facile di quel che si possa pensare. Sono molte le specie che si prestano a questo tipo di coltivazione, vediamo quali scegliere se volete dilettarvi, senza troppa fatica, con un piccolo frutteto sul balcone.
La coltivazione di Alberi da frutto in vaso è una pratica consolidata, le uniche accortezze riguardano la scelta delle piante, che dovrà cadere su specie e varietà capaci di svilupparsi e fruttificare in un ambiente confinato e ristretto, e la concimazione, che dovrà essere costante ed effettuata con prodotti che assicurino sicurezza e qualità. Particolarmente indicati per gli alberi da frutto in vaso sono One Orto e Maxicrop granulare orto e frutti, entrambi di origine naturale, sono pratici da usare e garantiscono frutta sana e piena di gusto.
Ma cerchiamo ora di capire quali sono le piante da frutto più facili da coltivare in vaso.

Agrumi in vaso? Binomio perfetto

Gli agrumi coltivati in vaso danno molte soddisfazioni e sono semplici da gestire. Nelle regioni più fredde inoltre, il vaso rappresenta l’unico modo per allevare questo tipo di piante che, non tollerando le basse temperature inverali, richiedono di esser spostate in un ricovero più caldo. Gli agrumi più indicati sono quelli nani, venduti già innestati per limitarne lo sviluppo.
Solitamente si allevano in vaso limoni, aranci, mandarini e clementine, ma se volete provare una specie poco comune optate per il kumquat (o fortunella), i suoi piccoli frutti arancioni sono tanto belli quanto saporiti.

Agrumi, ciliegio e alkekengi piante facili da coltivare in vaso

Ciliegio, fiori e frutti impreziosiscono il balcone

In natura il ciliegio è un albero che cresce moltissimo e presenta fiori autosterili, ovvero che non riescono a fecondarsi autonomamente e che devono ricorrere a pollini di altre varietà (purché affini) per fruttificare. Da qualche anno, però, si trovano in commercio piante di ciliegio autofertili a crescita limitata, perfetti per la coltivazione in vaso. Tra le varietà la più consigliata è la “Lapins”, una pianta ideale per il balcone, facile da coltivare e talmente produttiva che potrebbe aver bisogno di essere potata per limitarne la fruttificazione.

le piante da frutto più facili da coltivare in vaso

Alkekengi in vaso, una lanterna speciale

L’alkekengi peruviano (Physalis peruviana) è una pianta che produce un frutto sferico giallo/arancione molto particolare, perché racchiuso in un fiore a lanterna che a maturazione si secca. Oltre al forte carattere ornamentale (il fiore è una meraviglia anche quando è secco), l’alkekengi è una pianta che in vaso si coltiva senza alcuno sforzo e produce frutti molto saporiti, anche se poco conosciuti, che conferiranno un tocco in più al vostro balcone.

piante da frutto ideali per terrazzi e balconi

Photo Credits 1:
Fotolia.com