Posso coltivarla nella mia zona?

Per scoprirlo accedi alla tua area personale!

Accedi
Carta d'identità
  • adatta per

    Esterno

  • difficoltà

  • dimensioni

  • tipologia

    Annuale

  • portamento

    Erbaceo

  • altezza

    100 cm

  • fioritura

    Primaverile

Come si coltiva

Cosa ti serve

-

Suolo

La carota predilige terreni leggermente acidi (pH ottimale 6,5), freschi, fertili e sciolti.

Esposizione

Pieno sole

cosa fare per

Scopri tanti consigli personalizzati per area geografica!
Accedi alla tua area personale.

Lo sai che ...

La carota deve gran parte della sua notorietà alla presenza del betacarotene, una sostanza che all'interno dell'organismo si trasforma in vitamina A attiva. Tra i vegetali rappresenta la fonte più ricca: 1 kg di carote ha infatti un contenuto di betacarotene di circa 10 volte superiore al fabbisogno standard giornaliero.

Il suo valore nutrizionale è dato però da tutto il complesso dei principi attivi che la compongono, in particolare vitamine e sali minerali. La carota è un vero e proprio alimento-farmaco.

Il suo altissimo patrimonio, non solo di provitamina A, ma anche di altri preziosi nutrienti, la rende un ortaggio estremamente benefico per il nostro corpo, sia in caso di malattia che come aiuto per mantenerlo in buona salute e in efficienza.